_SPOLETO

_Liceo "A. Volta"
Spoleto (PG)

Le scelte volumetriche e formali sono chiamate a risolvere contemporaneamente l’assetto altimetrico dell’area e l’innesto del nuovo volume alle spalle della facciata esistente sottoposta a vincolo monumentale. L’impianto a corte è la soluzione planimetrica che risponde in modo più efficace alla contestualizzazione dell’intervento poichè reca la memoria dell’impianto preesistente rispettando la sua immediata riconoscibilità nella forma urbane, garantisce illuminazione degli spazi interni e rapidità dei percorsi di connessione. Il recupero della facciata è il tema spaziale caratterizzante anche gli spazi interni: le  scale  salgono lungo la facciata creando ballatoi e volumi che si innestano ai vari livelli con il sistema invece baricentrico dei corridoi di distribuzione attorno alla corte centrale vetrata che garantisce permeabilità degli spazi di connessione sia con l’esterno che tra tutti gli spazi della scuola.